Topcorsi.it trova il corso adatto a te

Executive Master PMI e Competitività - VIII edizione Milano Topcorsi Milano

Executive Master PMI e Competitività - VIII edizione
Cerca corsi simili a questo
Tipologia
Master
Modalità
Misto (Blended)
Non hai trovato
il corso
che cercavi?
Ricevi nuovi
corsi via email
Trova
corsi
Luogo di svolgimento

Milano

7.900 € + IVA
Richiedi informazioni
Richiedi informazioni
Vedi telefono
Vedi telefono
Tipologia Master
Luogo di svolgimento Milano
Durata 1 Anni
Modalità Misto (Blended)
Requisiti Modalita di ammissione

DOMANDA DI AMMISSIONE

Per fare domanda di ammissione all'Executive Master PMI e Competitività occorre predisporre i seguenti documenti:

- domanda di ammissione
- Attenzione: a.a. 2013-2014.
- curriculum vitae;
- fototessera in formato elettronico;
- autocertificazione di laurea con l'elenco degli esami sostenuti.

Tutta la documentazione sopramenzionata deve essere anticipata via e-mail a:
altis.admissions@unicatt.it scrivendo come oggetto del messaggio: MASTER PMI 2014.

La scadenza per le domande di ammissione è il 7 febbraio 2014.

In seguito ad una valutazione dei curricula pervenuti, i candidati ritenuti idonei verranno convocati per i colloqui di selezione che si svolgeranno presso la sede di ALTIS o, nel caso in cui il candidato ne faccia richiesta, per via telefonica.

Il numero dei partecipanti è programmato. La priorità dell'iscrizione sarà determinata sulla base della data di presentazione della domanda di immatricolazione.

IMMATRICOLAZIONE

L'ammissione al Master verrà comunicata via posta elettronica all'indirizzo indicato in fase di domanda di ammissione on-line. L'immatricolazione e il relativo pagamento della prima rata, pari a € 500, deve essere effettuato secondo le indicazioni della sopra citata email.
Per compilare la domanda di immatricolazione on-line clicca qui.
Rivolto a Il Master si rivolge principalmente a:

- imprenditori che intendono consolidare le proprie competenze e ripensare in modo critico all'assetto della propria impresa, in vista di un importante salto in avanti;
- figli di imprenditori che si preparano ad assumere crescenti responsabilità nell'impresa, anche in vista del passaggio generazionale;
- collaboratori dell'imprenditore dotati di alto potenziale, destinati ad assumere in futuro un ruolo sempre più rilevante nell'impresa.
Prepara per Il Master alimenta le competenze necessarie per gestire i processi di crescita e di innovazione organizzativa e tecnologica, i rapporti con le banche e il passaggio generazionale nelle piccole e medie imprese.
Docenti La docenza è affidata a professori universitari e a professionisti e manager, facendo ampio ricorso al contributo di testimoni aziendali.
Borsa di studio POSSIBILITA' DI FINANZIAMENTI Banca Popolare di Milano offre un finanziamento rateizzato su misura per l'"Executive Master PMI e Competitività", finalizzato a sostenere le spese di iscrizione e di partecipazione al Master. Il finanziamento si rivolge agli imprenditori e prevede un importo massimo di € 10.000,00. Inoltre, i partecipanti di giovane età possono godere dei prestiti d'onore offerti da Intesa SanPaolo. Altri prestiti d'onore per la frequenza ai master sono offerti da Banca Sella. BORSE DI STUDIO PER IMPRENDITORI AGRICOLI Un master per imprenditori delle piccole e medie imprese e una borsa di studio per imprenditori agricoli: un mix perfetto per far crescere la tua impresa a costo zero. Le borse di studio sono offerte dal Ministero delle politiche agricole e forestali. Esse coprono tutto il costo del master (e anche l'eventuale quota del secondo iscritto) e sono disponibili per: - imprenditori agricoli o coadiuvanti nell'ambito di un'impresa agricola familiare di cui all'art. 230 bis c.c.; - con Laurea almeno Triennale e un'età inferiore ai quarant'anni; - che hanno presentato domanda di ammissione alla frequenza di un master universitario Per accedere al finanziamento occorre presentare domanda di borsa di studio secondo le indicazioni del bando. Il bando, datato 2008, è ancora aperto. BORSE DI STUDIO INPS Gestione Ex INPDAP INPS Gestione Ex INPDAP mette a disposizione 5 borse di studio complete per l'Executive Master PMI Competitività. Per maggiori info su come accedere alla borsa di studio clicca qui. FONDI PARITETICI INTERPROFESSIONALI Le aziende hanno un'importante opportunità per finanziare la formazione dei collaboratori tramite i fondi interprofessionali: alcuni Fondi (Fondimpresa, FonCoop ad esempio) offrono un sistema di gestione personalizzato consentendo alle aziende di accumulare le risorse contributive su un proprio conto in modo da poter presentare i piani formativi in qualunque momento senza il tramite degli avvisi. In questo caso anche l'impegno della progettazione diventa meno oneroso perché si possono presentare piani che prevedono l'utilizzo di corsi già esistenti e nel caso dei piani individuali i master universitari (o singoli moduli didattici dei master) sono accessibili anche per un solo dipendente interessato ad una crescita professionale attraverso la formazione. FONDI DIRIGENTI PMI l Fondo Dirigenti PMI è il fondo per la formazione professionale continua dei dirigenti, costituito da CONFAPI e da FEDERMANAGER il 2 luglio 2003 e riconosciuto dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali con D.M. 221/1/2003 del 4 agosto 2003. Per le modalità di partecipazione visita il sito
Programma
Disegnato su misura per imprenditori, figli di imprenditori e manager impegnati nello sviluppo di piccole e medie imprese.
Programma didattico

Il percorso formativo del Master si articola in 9 moduli di seguito illustrati:

1 - Strategia d'impresa

Il modulo è finalizzato a comprendere i punti di forza e debolezza del modello imprenditoriale delle PMI, le sue strategie competitive, le logiche e le criticità dei percorsi di sviluppo. La gestione strategica è tesa a conseguire il vantaggio competitivo tramite la conoscenza sia dei fattori interni all'impresa (obiettivi e valori, risorse e competenze, struttura e sistemi organizzativi), sia dei fattori esterni (concorrenti, clienti, fornitori, ecc.) con particolare attenzione ai processi di internazionalizzazione e di globalizzazione delle imprese.

2 - Marketing per le PMI

Il modulo identifica le strategie da adottare per posizionare efficacemente l'impresa sui mercati di sbocco e assicurare così la soddisfazione e la fedeltà del cliente della PMI. L'obiettivo è quello di sviluppare le competenze di marketing necessarie per pianificare l'azione commerciale in Italia e all'estero, anche avvalendosi di partnership con altre imprese.

3 - Contabilità e bilancio

Il corso ha l'obiettivo di introdurre le logiche di costruzione, le finalità e la struttura del bilancio civilistico e le principali tecniche di analisi di bilancio, volte alla valutazione delle dinamiche economiche, patrimoniali e finanziarie. In particolare verranno approfonditi: gli schemi di riclassificazione di conto economico e stato patrimoniale; i principali indici di solidità, liquidità e redditività; la struttura, l'interpretazione e le logiche per la preparazione del rendiconto finanziario.

4 - Organizzazione e risorse umane

L'obiettivo del modulo è fornire ai partecipanti il know-how delle tematiche relative alla gestione della risorsa umana nelle PMI, affrontando concetti come la motivazione, la leadership, la gestione del cambiamento, la comunicazione. Il corso ha lo scopo di sviluppare le abilità manageriali necessarie per comprendere nel dettaglio e in modo completo l'importanza delle risorse umane in un contesto complesso e nella prospettiva internazionale.

5 - Programmazione e controllo

Il modulo è finalizzato a comprendere le finalità dei sistemi di programmazione e controllo nonché il contributo che essi possono assicurare all'attività di direzione aziendale. Con particolare riferimento al contesto imprenditoriale tipico delle PMI, verranno analizzati sia i criteri di progettazione sia le concrete modalità di utilizzo degli strumenti necessari al loro funzionamento (contabilità analitica, budget, reporting) e la loro effettiva capacità di supportare il decision making aziendale.

6 - Operations management

L'obiettivo del corso è quello di introdurre i partecipanti al linguaggio, alle basi teoriche e alle prassi fondamentali del Supply Chain Management e di illustrare le principali problematiche che si incontrano nella progettazione e nella gestione dei processi aziendali di approvvigionamento, produzione e distribuzione di beni e servizi.
Insieme agli aspetti economici, finanziari, organizzativi e strategici, la comprensione dei processi e delle dinamiche aziendali è un elemento fondamentale ai fini della crescita delle capacità gestionali e pertanto delle performance.

7 - Transizione generazionale

Il modulo analizza le problematiche peculiari delle PMI nella delicata fase del passaggio generazionale. In particolare verrà affrontata la programmazione della gestione della successione dell'imprenditore nella piccola e media impresa, la rilevanza del processo e le strade che può prendere. Inoltre verranno messi a fuoco gli aspetti critici e le aree da presidiare. Da ultimo si vedrà come impostare un piano che sia compatibile con il più ampio sviluppo della strategia dell'azienda.

8 - Finanza per le PMI

Scopo del modulo è sviluppare le conoscenze necessarie a gestire sotto il profilo finanziario i processi di crescita e di internazionalizzazione delle PMI. Il primo tema affrontato è l'analisi della gestione finanziaria d'impresa, in cui si mettono a fuoco le specificità delle PMI e l'evoluzione dei bisogni finanziari per la crescita. A completamento del modulo, verranno presentati gli strumenti e le tecniche per la gestione dei rischi finanziari nei mercati esteri.

9 - Business plan

Il corso ha l'obiettivo di trasferire le conoscenze fondamentali per la costruzione di un business plan, con particolare riferimento all'ingresso in nuovi mercati. I contenuti di un business plan saranno illustrati nei suoi aspetti sia qualitativi (analisi del sistema competitivo e stima del mercato potenziale, scelte riguardanti il sistema d'offerta e la struttura aziendale) sia quantitativi, legati alle valutazioni di fattibilità economico-finanziaria. Verranno esaminati i problemi legati all'attività di business sia per attività in fase di start-up sia per lo sviluppo di nuovi business all'interno di imprese già esistenti.

Struttura del Master

Grafico_FAD-AULA.jpg

FORMAZIONE IN AULA E A DISTANZA

Il Master è progettato per chi lavora:
9 insegnamenti, ciascuno dei quali strutturato come segue.

Una giornata introduttiva in aula in cui vengono chiariti i problemi fondamentali della singola materia e in cui si ha l'occasione di avviare il rapporto con il docente.
Una sequenza di unità didattiche disponibili on-line su piattaforma web dedicata (formazione a distanza). In questa fase il Master offre un affiancamento da parte di un tutor dedicato a facilitare il rapporto con la faculty.
Una giornata conclusiva in aula in cui verificare con il docente contenuti, idee per innovazioni da introdurre, problemi emersi da risolvere.

Le lezioni in aula si svolgono il giovedì, dalle ore 10,00 alle ore 19,00, e il venerdì, dalle ore 9,00 alle ore 17,00, presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.

La formazione a distanza (FAD) avviene su piattaforma LMS (Learning Management System) con unità didattiche articolate in:
• video-lezioni;
• video-casi aziendali;
• materiali didattici (letture, case history, ecc.);
• esercitazioni scadenziate;
• test di autovalutazione.
Inoltre, la piattaforma consente di interagire con i colleghi e i docenti attraverso Forum, Chat, e Virtual Classroom, spazi creati appositamente per svolgere lavori di gruppo, per scambiarsi idee e suggerimenti.

Ogni corso necessita di un costante impegno di apprendimento delle lezioni e di una forte tensione a confrontarne i contenuti con la realtà della propria impresa al fine di massimizzare l'impatto sulla stessa.


CENE CON L'IMPRENDITORE
Il Master offre la possibilità di partecipare a cene in cui vengono invitati imprenditori (o figli di imprenditori) per un confronto con la loro esperienza.
Tali cene, che si tengono in alcune delle giornate introduttive, costituiscono un'importante occasione di condivisione e di crescita. Il contesto informale e gradevole della cena favorisce l'interazione sia con il testimone sia con le altre aziende partecipanti al Master, offrendo un'importante opportunità di business networking.

PROGETTO SUL CAMPO
Altro elemento caratterizzante il Master è lo sviluppo di un progetto rilevante per il futuro dell'impresa. Esso infatti viene realizzato con il supporto di un docente del corso, così da ottimizzare il connubio tra conoscenze teoriche e capacità applicative. I risultati dei progetti sul campo vengono discussi tra tutti i partecipanti nelle giornate conclusive del programma.

NETWORKING CONTINUO
Per iniziativa dei partecipanti all'edizione 2010, è nata una rete di imprenditori - accumunati dall'aver seguito l'Executive Master PMI e Competitività nei vari anni - che continuano a incontrarsi periodicamente per dei momenti di formazione e reciproco scambio di vedute, riflessioni e possibili innovazioni da introdurre in azienda. Tali incontri sono pianificati su base annuale ed integrati in un percorso organico che si snoda durante l'anno. Maggiori informazioni.

SERVIZI
Gli iscritti al Master hanno accesso ai servizi dell'Università Cattolica, quali: le biblioteche delle sedi di Milano, Brescia, Piacenza e Roma; le banche dati; il catalogo OPAC-on line; copertura Wi-Fi nelle aule, ecc.

Dove e quando
Executive Master PMI e Competitività - VIII edizione
home-icon Milano (MI) - L.go Gemelli 1
calendar-icon
Per le date contattare il centro

Iscrizioni chiuse
Iscrizioni aperte
Questo corso viene proposto da:
Non hai trovato il corso che cercavi?