Topcorsi.it trova il corso adatto a te

Corso: Service Design Milano Topcorsi Milano

Service Design
Cerca corsi simili a questo
Tipologia
Master universitario di primo livello
Modalità
In aula/di presenza
Non hai trovato
il corso
che cercavi?
Ricevi nuovi
corsi via email
Trova
corsi
Luogo di svolgimento

Milano

12.000 € + IVA
Richiedi informazioni
Richiedi informazioni
Vedi telefono
Vedi telefono
Tipologia Master universitario di primo livello
Luogo di svolgimento Milano
Durata 12 Mesi
Modalità In aula/di presenza
Requisiti La selezione si baserà sulla valutazione di skills, attitudini e esperienze del candidato, così come sui suoi obiettivi e aspettative. La valutazione verrà effettuata dai membri del Comitato Scientifico del Master sulla base di:
- curriculum accademico;
- curricula professionali;
- colloquio conoscitivo e/o telefonico.
Al fine di essere ammessi al programma, i candidati dovranno essere in possesso di una Laurea in Design, Architettura o Ingegneria, o essere specialisti in discipline differenti da quelle politecniche, per i quali le discipline politecniche possano fornire una significativa integrazione alla loro preparazione professionale pregressa.
Verranno prese in considerazioni anche significative esperienze professionali.
Fascia oraria Tutto il giorno
Rivolto a Il Master si rivolge a candidati in possesso del titolo di laurea, laurea magistrale, diploma universitario o diploma di laurea in design, architettura e ingegneria e a candidati laureati in altre discipline a cui il service design possa fornire una significativa integrazione alla loro preparazione professionale. Il Master in Service Design infatti prevede un percorso iniziale volto a rendere omogenee le competenze di base sul tema del design dei servizi.
Prepara per Il Master in Service Design forma specialisti nel campo della progettazione dei servizi per le imprese e la pubblica amministrazione.
L’obiettivo è formare esperti e consulenti capaci di fornire una visione culturale e progettuale nell’ambito dei servizi, di progettare, gestire, organizzare il processo di ideazione e realizzazione di un servizio e di costruire competenze specifiche e abilitare capacità di innovazione e imprenditorialità in questo ambito.
Alunni per classe 30
Numero posti 30
Docenti Director - Stefano Maffei
Stage Si
Sbocchi professionali Le opportunità di inserimento nel mondo del lavoro per i service designer alla fine del percorso formativo sono molteplici e si possono articolare secondo diversi ambiti e ruoli che corrispondono a un mercato potenzialmente stratificato e complesso come quello dei servizi; questo genera una serie di ruoli differenti come: - service designer come consulente specialista nella progettazione di servizi in una design agency; - service designer come consulente o dipendente di organizzazioni, centri di ricerca, imprese e istituzioni appartenenti alla pubblica amministrazione; - service designer come consulente o dipendente di organizzazioni, centri di ricerca, imprese e istituzioni appartenenti alla settore privato; - service designer come imprenditore autonomo (startupper). Le opportunità d’impiego si estendono anche dal punto di vista dei potenziali settori produttivi e fanno riferimento a molti possibili ambiti occupazionali come, per esempio, il settore bancario e assicurativo, il sistema sanitario e l’assistenza, i trasporti, il retail (riferito a diversi settori merceologici), i servizi a connotazione tecnologica (ICT based), il terzo settore (legato a processi d’innovazione sociale).
Borsa di studio Sono previste Borse di studio parziali assegnate su base curriculare e motivazionale. La Commissione di valutazione si riserva comunque il diritto di non assegnare tali borse di studio se, a suo insindacabile giudizio, il livello delle candidature presentate non dovesse raggiungere degli standards qualitativi adeguati. Il Governo italiano concede alcune borse di studio per studenti stranieri particolarmente meritevoli, ulteriori informazioni su http://borseonline.esteri.it e su borse di studio governative per stranieri.
Certificato/attestato Diploma di Master di I livello
Programma
Il percorso formativo del Master in Service Design prevede l’acquisizione di 60 cfu (crediti formativi universitari), pari a 60 ECTF riconosciuti in tutta Europa.
Le competenze necessarie saranno acquisite attraverso un approccio fortemente sperimentale articolato attraverso lezioni teoriche, seminari e laboratori progettuali multidisciplinari con format differenti (Lectures, Enzimi, Service Design Pill, Service Jam, Service Design Workshop e Service Design and Prototyping Studio), ognuno seguito da un differente responsabile e applicato a temi differenti.
I partecipanti avranno la possibilità di confrontarsi con temi progettuali che appartengono a differenti ambiti settoriali (ad esempio banche, sanità, distribuzione, editoria, energia, telecomunicazioni, trasporti, turismo, pubblica amministrazione) favorendo un allargamento tematico e disciplinare unito alla capacità di lavoro in team.
Il percorso formativo guiderà alla comprensione dell’intero processo di progettazione dei servizi, dall’ideazione alla relativa prototipazione. Capacità di gestire la complessità, di agire su livelli differenti di progetto (processi, prodotti, interazioni), capacità creativa e di visione unita alla conoscenza delle dinamiche della società contemporanea sono alcuni degli elementi che il service designer affronterà nella sua pratica professionale.

La struttura delle attività didattiche è così organizzata:
1. Lezioni teoriche
Sono corsi con didattica frontale (lectures), integrati da eventuali attività pratiche e suddivisi in due aree principali:
- insegnamenti teorico-critici: lezioni di introduzione alla disciplina del design dei servizi. Di questa area fanno parte anche gli Enzimi, ovvero seminari brevi co-organizzati dagli studenti e dallo staff del Master, che vedranno il coinvolgimento di keynote speaker (2-4h in media);
- insegnamenti metodologico-strumentali: lezioni e seminari dedicati ai processi, agli strumenti e agli approcci utilizzati dal design dei servizi.
2. Apprendimento progettuale
Il percorso prevede:
- 4 Service Design Workshop in collaborazione con aziende specifiche, enti e/o attori che operano nel settore dei servizi;
- 2 Service Design Pill: seminari mirati ad approfondire gli approcci, gli strumenti ed i temi specifici e/o correlati del progetto del design dei servizi (es. Service identity, Interior for services, Physical computing, Tinkering, Quick&Dirty Prototyping, Proprietà intellettuale&licensing);
- 2 Service Jam: attività di service idea generation (mini-workshop);
- 1 Service Design and Prototyping Studio: laboratorio di progettazione di un servizio dall’ideazione alla prototipazione. Il progetto finale del servizio verrà elaborato all’interno della tesi di Master, necessaria al rilascio del titolo.
3. Altre attività correlate all’offerta formativa
In sinergia con l’offerta didattica teorica e pratica, è previsto uno Stage in azienda/ente (della durata minima di 475 ore), in cui prolungare l’esperienza formativa con gli stessi soggetti con cui si è svolta l’attività di ricerca e progettuale durante l’anno.
L’attività del laboratorio finale sarà anticipata da un periodo di Counseling, che si svolgerà parallemente a un’attività di Ricerca Stage condotta dagli studenti con l’aiuto dello Staff e dell’Ufficio Coordinamento Formazione del Consorzio. L’obiettivo del Counseling è supportare gli studenti nella definizione di un tema di progetto su cui prototipare il servizio che andrà a costituire la tesi finale del Master. Le attività di Counseling e Ricerca Stage saranno strettamente correlate, poiché è auspicabile che gli studenti sviluppino il progetto di tesi in collaborazione e/o in relazione all’azienda selezionata per lo stage.

Dove e quando
Service Design
home-icon Milano (MI) - via durando 38/A
calendar-icon
Per le date contattare il centro

Iscrizioni chiuse
Iscrizioni aperte
Questo corso viene proposto da:
Non hai trovato il corso che cercavi?