Topcorsi.it trova il corso adatto a te

Corso: Le novità amministrative per le Università contenute nel c.d. “decreto del fare” (d.l. 69/2013) Roma

Le novità amministrative per le Università contenute nel c.d. “decreto del fare” (d.l. 69/2013)
Cerca corsi simili a questo
Tipologia
Corso di aggiornamento professionale
Modalità
In aula/di presenza
Non hai trovato
il corso
che cercavi?
Ricevi nuovi
corsi via email
Trova
corsi
Luogo di svolgimento

Roma

490 € + IVA
Richiedi informazioni
Richiedi informazioni
Vedi telefono
Vedi telefono
Codice A579
Tipologia Corso di aggiornamento professionale
Luogo di svolgimento Roma
Durata 2 Giorni
Modalità In aula/di presenza
Fascia oraria Mattino
Prepara per Il Legislatore con il d.l. 69/2013, convertito in l. 98/13, coniuga la componente tecnico-amministrativa all’interno del complesso sistema di valutazione della didattica e della ricerca. Il provvedimento, tra l’altro decide di sottoporre all’Agenzia nazionale di valutazione del sistema universitario e della ricerca (Anvur), la valutazione dei servizi delle università e degli enti di ricerca, impostando una organizzazione funzionale e strumentale circa la realizzazione degli obiettivi del Piano integrato della performance. Inoltre introduce alcune norme che possono dare respiro alle Università incrementando il fondo di finanziamento ordinario e permettendo quindi anche di procedere a nuove assunzioni nei periodi di riferimento mediante lo strumento delle proroghe dei termini.
Il seminario intende fornire un’analisi sulle principali novità della recente novella legislativa e sui riflessi pratico-operativi negli Atenei anche attraverso la valutazione dei lavori parlamentari e dell’impatto sulla realtà dei vari atenei.
Note sul pagamento la quota è esente da IVA se corrisposta da Enti pubblici
Corso di formazione
continua individuale
Si
Programma
RELATORE
Dott.ssa ADELIA MAZZI
Consulente di processi organizzativi e sistemi contabili delle Università - Autrice di pubblicazioni in materia
Avv. Vincenzo TEDESCO
Dirigente Università di Pisa; Esperto in gestione e sviluppo delle risorse umane. Autore di articoli, note e commenti in materia

Le norme del d.l.vo 150/09 alla luce delle modifiche introdotte dal d.l. 69/13 e dalla legge di conversione 98/13. Analisi sulle ricadute nel sistema di contabilità economico-patrimoniale e analitica, del bilancio unico e del bilancio consolidato nelle Università, a norma dell'art. 5, comma 1, lettera b), e 4, lettera a), della l. 240/2010. Approntamento del Piano Performance ed implicazione della struttura tecnico amministrativa. Le finalità della programmazione in autonomia. La tassonomia per la riclassificazione dei dati contabili ed i nuovi principi contabili. Il piano dei conti. Le informazioni legate ai documenti indispensabili per valutare. Le misure di semplificazione amministrativa e l’impatto sul procedimento amministrativo. La questione dell’indennizzo per il ritardo nel procedimento. La contabilità economico-patrimoniale nelle Università. Principi contabili e schemi di bilancio. Bilancio unico di Ateneo di previsione annuale e triennale e bilancio unico di Ateneo d'esercizio. Bilancio consolidato. Introduzione della contabilità economico-patrimoniale, della contabilità analitica e del bilancio unico. Obblighi di trasparenza. La questione delle proroghe dei termini e l’impatto sugli atenei.
L’intervento a sostegno del reclutamento nelle Università, strumenti di programmazione e valutazione delle risorse. Le modifiche intervenute alla l. 190/2012 “legge anticorruzione” in materia di attività interpretativa e sui poteri della Civit e ai decreti di attuazione. Gli interventi a favore della ricerca e a sostegno, i riflessi sul programma Horizon 2020 e sugli spin-off accademici. Il potenziamento della figura degli assegnisti di ricerca, delle borse di ricerca finanziati su programmi di ricerca nazionale. L’attivazione di borse di mobilità a favore degli studenti meritevoli e i riflessi sulle metodologie di reclutamento. Bando e meccanismo di selezione. La novità del programma nazionale per gli studenti meritevoli; contenuti e caratteristiche. La questione dei candidati e delle graduatorie da formare. Il nuovo sistema di finanziamento e il nuovo meccanismo di assegnazione della quota premiale, metodi e strumenti di valutazione e semplificazione. Il nuovo sistema di valutazione delle attività amministrativa devoluto all’Avur; analisi del sistema e metodi di applicazione. Il ruolo della CiVIT e l’impatto sugli attuali meccanismi di valutazione. L’attività di formazione presso gli uffici giudiziari, la nuova configurazione del tirocinio formativo. I meccanismi di accesso e le questioni di impatto sulle situazioni esistenti presso gli atenei. La funzione del magistrato e del Consiglio dell’ordine degli avvocati. Question time sugli argomenti trattati.


Dove e quando
Le novità amministrative per le Università contenute nel c.d. “decreto del fare” (d.l. 69/2013)
home-icon Roma (RM) - via Palestro24
calendar-icon
Per le date contattare il centro

Iscrizioni chiuse
Iscrizioni aperte
Non hai trovato il corso che cercavi?